I creatori di "Game of Thrones" hanno raccontato la fine del progetto
I creatori di "Game of Thrones" hanno raccontato la fine del progetto

Video: I creatori di "Game of Thrones" hanno raccontato la fine del progetto

Video: ...e Winds of Winter? 2022, Dicembre
Anonim

Tutte le cose belle finiscono e la serie TV di successo Game of Thrones non fa eccezione. Come si è saputo, i creatori del progetto hanno pensato al completamento. E al momento, l'ottava stagione è considerata l'ultima.

Solo di recente in Spagna sono iniziate le riprese della sesta stagione del progetto, ma gli sceneggiatori David Benioff e Dan Weiss stanno già pensando che in futuro basteranno solo due stagioni.

Come ha detto ai giornalisti il ​​direttore della pianificazione dello studio HBO Michael Lombardo, in precedenza c'erano voci secondo cui il progetto sarebbe stato limitato a sette stagioni, ma non è così. Gli spettatori ne vedranno sicuramente altri tre, ed è probabile che gli sceneggiatori trovino la forza per continuare a lavorare. “David e Dan sono pronti a lavorare per altri due anni. Spero sempre che cambino idea, ma penso che ora sia così", ha detto Lombardo.

Come notato dai tabloid, "Game of Thrones" è criticato a causa della saturazione di scene di omicidio e violenza, anche sessuale. Lombardo ha spiegato che un elemento di violenza percorre tutta la serie fin dall'inizio, ei produttori sono attenti e cercano di non andare oltre i confini narrativi.

Ha anche commentato le voci su una possibile "resurrezione" del popolare personaggio assassinato Jon Snow. Lombardo dichiarò categoricamente che l'eroe era morto.

Ricordiamo che oggi "Game of Thrones" è uno dei più grandi progetti di budget in televisione e il più costoso del genere fantasy. La serie è stata nominata due volte per un Emmy e ha vinto un Hugo Award per la migliore produzione. Quest'anno il progetto è nominato a 24 Emmy Awards (il più prestigioso premio americano nel campo della televisione), tra cui il più importante - For Best Series.

Popolare dall'argomento