Maria Kozhevnikova è tornata alle riprese
Maria Kozhevnikova è tornata alle riprese

Video: Maria Kozhevnikova è tornata alle riprese

Video: #ActorsTalk с актрисой Марией Кожевниковой (#ActorsTalk with actress Maria Kozhevnikova 🇷🇺). 2022, Dicembre
Anonim

L'attrice Maria Kozhevnikova si abitua con entusiasmo al ruolo di una supermamma. La star cerca di combinare la cura del suo primo figlio con il lavoro attivo, e lo fa bene. Quindi, l'altro giorno l'attrice è tornata alle riprese del film "Death Battalion" e ha portato suo figlio con sé.

Maria Kozhevnikova è una di quelle donne che non sono troppo attratte dal congedo di maternità. Poche settimane dopo la nascita di suo figlio Ivan, l'attrice è tornata a lavorare alla Duma di Stato. E l'altro giorno sono venuto con il bambino a San Pietroburgo, dove si stanno completando i lavori per un nuovo film.

Come scrive Heat.ru, mentre l'attrice di 29 anni è sul set, il bambino di tre mesi trascorre del tempo con sua nonna, e quando alla fine della giornata il caro "scatto" dalle labbra del regista è sentito, Maria ha già fretta di vedere la piccola Vanja. Nei giorni liberi dalle riprese, l'attrice cammina con suo figlio per le strade di San Pietroburgo.

Ricordiamo, a differenza di molti colleghi, Maria non si è tormentata con diete e fitness dopo il parto, anche se ha guadagnato molti chili in più durante la gravidanza. Ma lo stato della figura non infastidisce troppo l'attrice ora.

Ma le critiche dei giornalisti sono un po' fastidiose. Di recente, Kozhevnikova si è persino rivolta alla stampa. “Come vedo, l'argomento del mio peso perseguita molti di voi ed è un argomento di discussione costante sulle pagine dei vostri siti. Per essere chiari: questo è un processo completamente naturale - migliorare durante la gravidanza, - ha scritto l'attrice nel microblog su Instagram. - Non mi esaurisco con le diete, non prendo vari rimedi miracolosi e tè per perdere peso, "piantando" lo stomaco e il fegato e non mi sforzo di accontentare tutti. E se per la nascita di un bambino dovessi guadagnare non 25, ma 50 kg, non lo considererei comunque una tragedia per la mia figura. E il peso va e viene. Questo fenomeno è temporaneo. Non ho un "culto dell'armonia", ma esiste un "culto della buona salute e dell'umore", che è quello che desidero per te!"

Popolare dall'argomento