Sommario:

Prestito agevolato per le piccole imprese in relazione al coronavirus
Prestito agevolato per le piccole imprese in relazione al coronavirus

Video: Prestito agevolato per le piccole imprese in relazione al coronavirus

Video: Nuove imprese a tasso zero 2021 - Agevolazioni a tasso zero per giovani e donne 2022, Dicembre
Anonim

Per sostenere le piccole imprese in relazione al coronavirus in Russia, nel 2020 è stato lanciato uno speciale programma statale, nell'ambito del quale è possibile richiedere un prestito agevolato per pagare gli stipendi ai dipendenti. Scopri di più su come ottenere fondi, condizioni per ottenere un prestito.

Sostegno statale agli uomini d'affari russi

Il presidente ha annunciato misure a sostegno degli imprenditori durante l'epidemia di coronavirus. In conformità con il decreto del governo della Federazione Russa del 02.04.2020 n. 422, una delle misure adottate è la fornitura di prestiti agevolati per l'emissione di salari ai dipendenti.

Secondo questo documento, le piccole e medie imprese potranno ottenere un prestito agevolato dalla banca per un periodo non superiore a 1 anno dal 30 marzo al 1 ottobre dell'anno in corso. Lo Stato, a sua volta, si impegna a risarcire le banche per i fondi perduti a spese dei sussidi di bilancio.

A fine aprile il decreto è stato modificato. Dal 24 aprile di quest'anno, non solo i rappresentanti delle piccole e medie imprese, ma anche tutte le organizzazioni e gli imprenditori possono contare sull'ottenimento di un prestito agevolato. Il prestito è mirato e può essere speso solo sui bisogni primari, in particolare, sul pagamento degli stipendi ai dipendenti.

Condizioni di un prestito agevolato per le piccole imprese presso Sberbank

Sberbank emetterà un prestito preferenziale senza interessi per le piccole imprese in relazione alla diffusione del coronavirus nel 2020, alle seguenti condizioni:

  • la presenza di un progetto salariale nella stessa banca;
  • tempo totale di attività dell'azienda - almeno 12 mesi;
  • il numero dei dipendenti non supera le 100 persone;
  • volume di profitto - non più di 800 milioni di rubli, secondo i rapporti ufficiali dell'ultimo anno.

Oltre alle regole elencate, le attività dell'azienda devono riguardare uno dei settori più colpiti dalla pandemia:

  • auto e trasporto aereo, aeroporti;
  • attività culturali e ricreative;
  • sport e miglioramento della salute della popolazione;
  • turismo;
  • alberghi, alberghi;
  • ristorazione;
  • l'ambito dell'organizzazione di convegni e mostre;
  • fornitura di servizi domestici (salone di bellezza, tintoria e altre organizzazioni).

I prestiti agevolati sono emessi come pre-approvato e possono essere ottenuti in via telematica. Per completare un'applicazione, è necessario accedere all'applicazione Sberbank Business Online.

Se l'offerta è disponibile, il servizio prevede una Story card con la scritta “Prestito per cessione del quinto dello stipendio allo 0% annuo” e un importo calcolato in base alle caratteristiche dell'azienda. Per applicare, è necessario fare clic sulla carta.

L'importo del prestito è determinato tenendo conto del numero di dipendenti dell'azienda, moltiplicato per il salario minimo e per 6 mesi (durata del prestito).

Termini VTB

Secondo le informazioni del servizio stampa di VTB, la banca ha già iniziato a concedere prestiti allo 0 per cento alle piccole imprese fino a sei mesi. La decisione sulla domanda è formata durante il giorno sulla base di un elenco semplificato di documenti.

Condizioni per la ricezione dei fondi:

  • appartenenti a piccole e medie imprese dei suddetti settori;
  • il numero totale di dipendenti è fino a 100 persone;
  • fatturato annuo - non più di 800 milioni di rubli.

L'importo finale del prestito è influenzato dal numero di dipendenti dell'azienda, dal salario minimo, dal coefficiente regionale nel luogo di registrazione del mutuatario e dall'aliquota dei contributi dagli stipendi. La garanzia non è fornita.

La pratica di ottenere prestiti senza interessi

Entro la fine di aprile 2020, sono stati emessi prestiti senza interessi per un importo di oltre 15 miliardi di rubli nell'ambito di 5.370 contratti di prestito.L'informazione è stata confermata dal monitoraggio dei dati su 26 organizzazioni bancarie che hanno firmato un accordo con il Ministero dello Sviluppo Economico.

Secondo il viceministro dello sviluppo economico Tatiana Ilyushnikova, il programma proposto per le piccole imprese sta guadagnando slancio. La procedura per l'interazione delle banche con il Servizio fiscale federale in termini di conferma del numero di dipendenti dell'impresa e l'assenza di tali domande di prestito in altre banche è già stata elaborata e stabilita. Nel programma sono state coinvolte anche organizzazioni di medie e grandi dimensioni.

Il Ministero dello Sviluppo Economico riceve costantemente domande da organizzazioni bancarie per la partecipazione al programma statale per la fornitura di prestiti agevolati. Oltre a Sberbank e VTB, SDM-Bank, JSCB Energobank, Bank Levoberezhny, CB Center-invest, VladbiznesBank e altri sono impegnati nell'emissione di prestiti senza interessi. Oggi 31 banche possono ottenere un prestito senza interessi.

In connessione con l'epidemia di coronavirus, nel 2020 lo Stato sta cercando di sostenere gli imprenditori e sta introducendo varie misure di assistenza. Le aziende possono ottenere un prestito agevolato per le piccole imprese sia ora che tra qualche mese prima del 1 ottobre 2020.

Ricapitolare

  1. A causa della situazione epidemiologica sfavorevole in Russia a causa del coronavirus, lo Stato ha deciso di fornire assistenza ai piccoli e medi imprenditori russi. Viene data loro la possibilità di ottenere credito a condizioni agevolate.
  2. Il denaro è stanziato e può essere speso per gli stipendi dei dipendenti.
  3. In Sberbank, il prestito è pre-approvato per quelle società che ricevono salari nella banca specificata in conformità con l'accordo.
  4. Si allarga la lista delle banche dove è possibile ottenere un prestito agevolato. Oltre a Sberbank e VTB, ci sono altri 29 istituti di credito in grado di fornire prestiti allo 0 percento.

Popolare dall'argomento